Aspettando le Lucciole - Isole della Campania - Meraviglie della Natura

Vai ai contenuti

Menu principale:

Aspettando le Lucciole

Isole > I racconti dalle isole


Aspettando il ritorno delle lucciole

Riflessioni, gioie e tristezze tra la natura delle isole.
Testo e fotografie di Armando Nappi


Il meraviglioso spettacolo delle lucciole, che allietano le notti d’estate con i fantastici segnali luminosi che utilizzano per comunicare, nel nostro paese diventa sempre più raro per le alterazioni che si operano in maniera sconsiderata sull’ambiente. Una volta, d’estate, ho avuto la fortuna di osservarle, anche se solo due, a Procida in una zona del tutto particolare: Terra Murata. È uno dei nuclei abitativi più antichi dell’isola, famoso centro storico, ricco di storia, della quale in verità... so ben poco avendo concentrato la mia attenzione su altri suoi aspetti. Quasi abbandonata dall’uomo infatti, malgrado non sia, a rigore, un ambiente naturale, è stata riconquistata da molteplici esseri viventi che si mostrano, in tutto il loro fascino, soprattutto di notte: pipistrelli, gechi, limacce (le cosiddette lumache senza guscio), centopiedi, millepiedi... insetti di ogni sorta tra cui, appunto, le due lucciole che ho visto. Il tutto allietato dal canto dell’assiolo, piccolo e grazioso gufetto che tiene, nelle notti estive, una piacevole compagnia.
Poco più avanti, su un altro muro, un piccolo geco e una limaccia si trovano, per un attimo, vicini. Sono entrambi rappresentanti del regno animale, anche se molto diversi tra di loro, e sembrano quasi voler “riassumere” la diversità di esseri viventi che colonizza questo piccolo angolo di mondo. Sembrano voler simboleggiare la vita che, nelle sue molteplici forme e adattamenti, non si arresta così facilmente ai cambiamenti ambientali ma quando questi divengono troppo radicali e sconsiderati, al punto da parlare di distruzione dell’ambiente allora, questa stessa vita così molteplice e adattabile... non riuscirà a fare più nulla.


Lucciole…

… geco comune e limaccia a Terra Murata, Procida



 
Torna ai contenuti | Torna al menu